U.G. Krishnamurti – Lo stato naturale

Lo stato naturale – Mini libricino contenente aforismi raccolti in vari incontri con U.G.

“ Questo stato naturale di non conoscenza non è particolarmente mio. E’ lo stato naturale di ciascuno di voi; ma l’ignorate perché siete troppo impegnati a cercare qualcos’altro. ”

“La vostra cultura e la vostra ricerca spirituale vi impediscono di essere nel vostro stato naturale.”

“ Se avreste realmente capito, non sareste qui, non andreste a chiedere nulla a nessuno. Non avreste domande. “

“ Il pensiero, se funziona col suo ritmo naturale, non ha continuità.
Quando il movimento del pensiero è assente, i sensi diventano straordinariamente sensibili. E’ la continuità del pensiero che
distrugge la sensibilità dei sensi. “

“ Non c’è nulla da ottenere, nulla da guadagnare, nulla da
raggiungere. Quando il pensiero non è presente, non c’è tempo, non c’è Dio, non c’è sesso. Non c’è più nulla. Il pensiero è
tempo. Quando c’è il pensiero, c’è Dio.”

voi osservate solo attraverso il velo delle idee immesse in voi dalla cultura. Un vero artista sa che quello che vede lì fuori non coincide realmente con quelle preziose idee artistiche di cui è così orgoglioso. Ma io vi conosco, voi non ascolterete ciò che dico. Voi siete soddisfatti quando sentite quello che vi piace sentirvi dire.”

Voler superare la propria ombra è il problema. Le piante non vogliono superare la loro ombra. Finché stai al sole ci sarà sempre ombra. Il solo mezzo di liberarsi dall’ombra è liberarsi da se stessi. La miseria finisce quando voi finite. Finché voi ci sarete ci sarà anche la miseria”.

Lo stato naturale – Informazioni

Lo stato naturale
Nr. Pagine: 75
Chi desiderasse ricevere il libro per la lettura integrale può richiederlo all’indirizzo di posta elettronica: veetenzo@gmail.com oppure telefonare al numero 347 7597219.

Per inviarmi un messaggio clicca qui
Inserisci il tuo commento qua in basso. Sarà un piacere leggerlo e risponderti. (Come inserisco un commento?)