Yoga a Trento Saggi Contemporanei George Ivanovich Gurdjieff

George Ivanovich Gurdjieff

Georges Ivanoviè Gurdjieff  (13 gennaio 1872 – 29 ottobre 1949), è stato un mistico e ‘maestro di danze’ Greco-Armeno. Il suo insegnamento combina cristianesimo, sufismo e altre tradizioni religiose in un sistema di tecniche psicofisiche che cerca di favorire il superamento degli automatismi psicologici ed esistenziali che condizionano l’essere umano.

L’insegnamento fondamentale di Gurdjieff

Yoga a Trento - Saggi Contemporanei - George Ivanovich Gurdjieff 01L’insegnamento fondamentale di Gurdjieff (in comune con molti altri “maestri spirituali” di ogni epoca) è che la vita umana è vissuta in uno stato di veglia apparente prossimo al sogno. Per trascendere lo stato di sonno (o di sogno) elaborò uno specifico lavoro su sé stessi al fine di ottenere un livello superiore di vitalità e consapevolezza. La sua tecnica prevede il raggiungimento di uno stato di calma e isolamento, a cui segue il confronto con altre persone.

Gurdjieff, dopo aver attratto a sé un consistente numero di alievi e discepoli tra i quali vi erano persone di una certa rilevanza, fondò una scuola per lo sviluppo spirituale, chiamata Istituto per lo sviluppo armonico dell’uomo. Gurdjieff fu noto anche come insegnante di danze sacre.

Affermò di aver appreso, Gurdjieff, i suoi insegnamenti dalle sue esperienze e dai suoi viaggi, e che questi fossero la sintesi di verità e conoscenze appartenenti ad antiche tradizioni, con lo scopo del raggiungimento di una maggiore consapevolezza di sé nella vita quotidiana di ognuno e della collocazione dell’essere umano nell’universo.

Si ricorda che è disponibile il seguente libro:

Per inviarmi un messaggio clicca qui
Inserisci il tuo commento qua in basso. Sarà un piacere leggerlo e risponderti. (Come inserisco un commento?)