Meridiani Energetici e Punti dell’Agopuntura

Nella medicina tradizionale cinese si considera che nel corpo umano scorrano dei meridiani energetici collegati ai principali organi e viscere. La pressione generata da alcuni importanti fattori, primo fra tutti dalla perpendicolarità, crea degli stimoli lungo i meridiani e facilita un migliore fluire dell’energia vitale.

I Meridiani Energetici nel nostro corpo

Qi Ki Ci - Meridiani energeticiLa forza vitale pervade ogni essere vivente. Questa forza viene chiamata Qi in cinese (mentre in giapponese è ki 氣 o anche ci in coreano). Il libero fluire del Qi, attraverso dei canali all’interno del corpo umano, chiamati meridiani energetici, regola la qualità di benessere in ogni creatura vivente. Il corpo umano è formato di miliardi di cellule e ognuna deve ricevere in modo costante il Qi perché il corpo possa continuare a funzionare normalmente. I cinesi hanno descritto questa caratteristica del libero fluire dei meridiani già da oltre 4000 anni, secondo un complesso disegno di punti, rami e canali in cui l’energia fluisce collegando tutte le parti del nostro corpo arrivando ad influenzare mente e spirito.

Yoga a Trento Meridiani 01Il sistema dei meridiani ha confermato, attraverso degli esperimenti scientifici, che lungo il percorso di ciascun meridiano del corpo umano esiste un potenziale elettrico diverso da quello dei tessuti circostanti.

I meridiani energetici principali sono 12, per ciascuno c’è una componente prettamente fisica e una emotiva.

Meridiano del rene (yin)

Associato all’elemento acqua – nei reni ha sede la volontà del corpo. Il pensiero migliora e diventa più forte quando questi organi funzionano bene

Meridiano della vescica (yang)

Associato all’elemento acqua – emotivamente parlando, nella medicina cinese, questo meridiano è responsabile per il rafforzamento del carattere e aumento della capacità decisionale

Meridiano del polmone (yin)

Associato all’elemento metallo – nella medicina cinese i polmoni comprendono il sistema respiratorio, il naso e la gola. Da un punto di vista emotivo, rappresenta le persone particolarmente introverse

Meridiano dell’intestino crasso (yang)

Associato all’elemento metallo – corrisponde all’intestino crasso della medicina occidentale; la persona si può identificare nell’avaro, nello stitico e nelle persone che hanno la tendenza a trattenersi

Meridiano del fegato (yin)

Associato all’elemento legno – corrisponde alla capacità di essere creativi e trovare istantaneamente soluzioni e avere buone intuizioni

Meridiano della cistifellea (yang)

Associato all’elemento legno – secondo la medicina cinese questo organo è associato alla risolutezza, al coraggio ed allo spirito di inziativa

Meridiano della milza-pancreas (yin)

Associato all’elemento terra – l’intero processo digestivo (dai primi morsi fino all’espulsione delle feci) è sotto il controllo della milza che è la fonte di tutta l’energia derivante dal cibo

Meridiano dello stomaco (yang)

Associato all’elemento terra – se la funzione dello stomaco è ridotta il cibo non darà il suo corretto apporto e ne risentiranno anche altri organi

Meridiano del cuore (yin)

Associato all’elemento fuoco – associato ai pensieri ed alle emozioni. Questo organo governa anche il sonno

Meridiano dell’intestino tenue (yang)

Associato all’elemento fuoco – questo organo è collegato alla lucidità mentale la quale, nel momento di prendere decisioni importanti, aiuta a riconoscere quali siano le questioni rilevanti

Meridiano del Pericardio (yin)

Nella medicina cinese rappresenta una sacca protettiva del cuore non solo da punto di vista fisico, ma anche dalle eccessive energie emotive prodotte dagli altri organi. Influisce in maniera potente sugli stati emotivi e mentali dell’essere umano

Meridiano del Triplice Riscaldatore (yang)

Regolatore della consapevolezza, quando questo meridiano energetico è caricata di energia, la mente risulta più gioisa, benevola e generosa.

Conclusioni

Una corretta stimolazione di questi meridiani può aiutare a riequilibrare l’energia del corpo sbloccando punti in cui questa energia si è accumulata e aiutando a ricaricare punti con poca energia.

Per chiedere maggiori informazioni o commentare a questa pagina, usa i moduli che trovi di seguito. Se invece vuoi saperne di più su come migliorare il tuo risveglio al mattino e fare degli esercizi che possano farti stare meglio durante tutto il giorno, clicca qua e scarica il mio fascicolo gratuitamente.

 

Per inviarmi un messaggio clicca qui
Inserisci il tuo commento qua in basso. Sarà un piacere leggerlo e risponderti. (Come inserisco un commento?)