Yoga-a-Trento-Jiddu-Khrishnamurti-La-Fine-del-dolore

Jiddu Krishnamurti – La fine del Dolore

La fine del Dolore – Discorsi a Saanen nel  1980

La fine del Dolore – Jiddu Krishnamurti è nato l’11 maggio 1895 a Madanapalle, vicino a Madras, nell’India meridionale.

Nel 1909 venne adottato dalla signora Annie Besant, presidentessa della Società Teosofica, che aveva la sua sede centrale ad Adyar, in India. La signora Besant e il teosofo C.W. Leadbeater erano convinti che Krishnamurti fosse la persona adatta ad incarnare in sé l’Istruttore del mondo che doveva manifestarsi tra le genti.

Nel 1911 fu fondato a Benares l’ordine della Stella, con a capo Krishnamurti, proprio per preparare questo avvenimento.

Nel 1925, a 30 anni, Krishnamurti cominciò a parlare da una sua libertà interiore. E poiche le strutture che si erano create intorno a lui non favorivano la comprensione del suo lavoro, ma piuttosto la ostacolavano, egli, nel 1929, sciolse l’Ordine della Stella e cominciò a viaggiare per tutto il mondo.

Libero da ogni legame, percorre l’Europa, l’India, l’America del nord; va nell’America latina, in Australia, parlando dovunque a migliaia di persone.

Il suo intento è uno solo: “Io sono unicamente impegnato – egli dice -a rendere l’uomo assolutamente, incondizionatamente libero. Non voglio fondare nuove religioni, nuove sette, e non voglio neppure creare nuove teorie o nuove filosofie. Tutto quello che voglio fare al mondo, e che mi accingo a fare con incrollabile determinazione, è rendere l’uomo libero. Io voglio liberarlo da tutte le prigionie, le ansie, le paure.”

All’età di 85 anni le parole diKrishnamurti, con cristallina purezza e instancabile tenacia, portano a chi ascolta il senso di una realtà incrollabile, indistruttibile, eterna; quella realtà che l’uomo ha sempre cercato e che è al di là del pensiero.

Pagine: 133

Per inviarmi un messaggio clicca qui
Inserisci il tuo commento qua in basso. Sarà un piacere leggerlo e risponderti. (Come inserisco un commento?)