Georgiǐ Ivanovič Gǐurdžiev – Momenti d’oro

Nel libro Momenti d’oro, A. L. Staveley, tracciando un vivace ritratto del maestro, comunica al lettore la sensazione dell’atmosfera nella quale Gurdjieff insegnava. Il suo è un racconto che fa rivivere la voce del maestro, riportando nel presente la trasmissione del suo insegnamento.

A. L. Staveley è stata allieva di Jane Heap a Londra, dal 1939 al 1959. Jane Heap, allieva di A.R. Orange a New York, venne mandata a londra da Gurdjieff, che le affidò il compito di insegnare le sue idee in Inghilterra.
I gruppi che Jane aveva formato a Londra non erano molto numerosi, ma grande era l’intensità con cui ella preparava i suoi allievi al giorno in cui avrebbero dovuto incontrare il maestro.

In “Momenti d’oro” questi incontri ebbero inizio subito dopo la fine della seconda guerra mondiale e si protrassero fino alla morte di Gurdjieff, avvenuta nel 1949. Gli episodi descritti in questo libro ci riportano a quei momenti e riflettono lo spirito di quei giorni.
A. L. Staveley ha vissuto per più di trent’anni in Inghilterra, dove ha conosciuto P. D. Ouspensky e, successivamente, Jane heap, con la quale ha affrontato lo studio delle idee di Gurdjieff, prima di approfondirle a Parigi direttamente sotto la guida di Gurdjieff stesso.

“Le pagine di Momenti d’oro contengono il resoconto di alcune mie esperienze vissute tra il 1946 e il 1949.
Andavamo a Parigi tre o quattro volte all’anno, prima tutti insieme, poi due o tre per volta, come ci aveva consigliato il signor Gurdjieff. Ci fermavamo qualche settimana, prendendo parte alle varie attività e, quando tornavamo a casa, lavoravamo con quello che avevamo ricevuto. Ogni nostra visita a Parigi era completamente diversa dalle altre. Ma qualcosa non cambiava mai, una sorgente assolutamente unica: il signor Gurdjieff. Quelli furono tempi d’oro.”

Informazioni:
– Nr. Pagine 93 + CD.

Per chi è interessato alla lettura integrale di questo libro la può richiedere telefonando al numero: +39 347 7597219 oppure scrivendo all’indirizzo di posta elettronica : veet-enzo@libero.it

Per inviarmi un messaggio clicca qui
Inserisci il tuo commento qua in basso. Sarà un piacere leggerlo e risponderti. (Come inserisco un commento?)